lunedì 31 luglio 2017

Caccia all'orso

750 punti a Konflikt ’47 contro i russi di Mimmo, almeno per questa volta basta guerra civile!
Ho schierato:
Nome Punti
2° liutenant reg 50
Foo Fighter reg 0
4 Armoured Infantery section 150
5 reg Infantry 50
rifle granade 20
bren carrier reg 70
MMG reg 50
sniper vet 65
medium mortar reg 50
spotter 10
ligth artillery 50
Cromwell-T reg 180
Mimmo invece:
  • Primo tenente veterano con secondo uomo
  • Due team da 11 “green” con una LMG
  • Un team da 11 regolari
  • Un team da 5 fanti pesanti
  • Un team da 3 ursus
  • Due team di fucili anti carro regolari
  • Un team MMG regolare
  • Un cossack regolare
Tiriamo la missione casualmente ed esce la classica con tre obbiettivi, che sul tavolo “piccolo” ci sta strettina ma ci sta! Spareggiamo e vince Mimmo che scegli di essere il difensore, scelta sempre saggia, schierando tutto nascosto (i dadi sono le posizione dei suoi team, lascia in riserva il cossack) per cui io piazzo il cecchino più avanti possibile, posizione suicida ma voglio uccidere qualcuno prima possibile, ed i due osservatori piazzati in modo da poter vedere tutto il campo di battaglia o quasi. Farò entrare sul fianco (sinistro, c’è il colle che mi potrà proteggere in caso di necessità) la mia fanteria pesante.

Primo turno: Ok questa missione è molto difficile per l'attaccante in quanto il difensore può non avanzare aspettando con comodo le mosse dell'avversario. Mimmo però avanza usando quasi tutto subito, solo la seconda squadra di green ed il tenente rimangono nascosti nel bosco a destra. Il mio cecchino riceve indenne una sventagliata dalla MMG russa per distruggerla con un colpo secco, in compenso la squadra di regolari russi lo sommerge di piombo uccidendolo, ma almeno il suo lavoro l'ha fatto!

Secondo turno: arriva anche il cossack sul campo unendosi al fronte sinistro, i miei regolari sbarcano dal bren carrier cercando riparo nel bosco ma tre cadono sotto i colpi russi mentre io riesco a uccidere un unico ursus. Lo sbarramento d'artigliera non vuole proprio arrivare e per la seconda volta viene rinviato ancora.

Terzo turno: il cossack viene immobilizzato dal mio Cromwell appostato, il suo miglior tiro in tutta la partita, mentre il camminatore russo cercava di dare la caccia al mio bren. Ci pensano però i fucili anticarro a fallo saltare in aria e con lui anche il mio Foo-Fighter. I miei fanti regolari vengono trucidati dai russi ma almeno un tiro diretto d'artiglieria cancella gli ursus mentre l'arrivo della mia fanteria pesante riduce i regolari a due sopravvissuti. Sul lato destro uccido il primo green con la mia MMG.

Quarto turno: i miei fanti pesanti avanzano verso l'obbiettivo cancellando i regolari russi ma perdendo due uomini sotto il fuoco combinato russo. Il mio tenente cerca di “rubare la base” ma viene fermato dal tenente russo perché i green si sparano tra loro inchiodandosi a terra a vicenda. Nel frattempo uccido altri due fanti pesanti russi lasciando alla fuga i due sopravvissuti.

Quinto turno: con un colpo del Cromwell e la mia artiglieria cancello i due fucili anti carro mentre con la MMG metto in fuga la prima squadra di green russi. Turno decisamente fortunato!

Ultimo turno: con un colpo di mano inaspettato il Cromwell riesce a prendere il secondo obbiettivo, il primo è stato preso saldamente dalla mia fanteria pesante che è uscita dall'arco di vista del cossack. Vinco per un soffio e soprattutto inaspettatamente! Al secondo turno mi davo già per una disfatta totale.