sabato 25 aprile 2015

Journey League, 4° giornata

Quarta giornata della Journey League della mia associazione, 25 punti con possibilità di cambio del warcaster/warlock. Io, sarà che ho poco tempo e poca voglia di buttare energie extra, ho portato la stessa lista dell'altra volta!

Faction: Legion of Everblight
Thagrosh, Prophet of Everblight (*5pts)
* Nephilim Soldier (5pts)
* Ravagore (10pts)
Blighted Nyss Swordsmen (Leader and 5 Grunts) (5pts)
Beast Mistress (3pts)
* Harrier (2pts)
* Shredder (2pts)
* Shredder (2pts)
Blighted Nyss Shepherd (1pts)
Prima partita, area centrale contro il primo in classifica, Gusma, con i suoi retribution.
Faction: Retribution of Scyrah
Adeptis Rahn Shyeel (*6pts)
* Chimera (6pts)
* Griffon (4pts)
* Manticore (8pts)
* Sylys Wyshnalyrr, the Seeker (2pts)
Stormfall Archers (Leader and 3 Grunts) (5pts)
Arcanist (1pts)
Arcanist (1pts)
Mage Hunter Assassin (2pts)
Mage Hunter Assassin (2pts)
Confesso che ho cercato di tenere un po' il campo, ma contro Gusma è stata solo questione di tempo... morto il mio warlock!
Seconda partita con i tre obbiettivi contro i troll di Federico.
Faction: Madrak - War Party
Tiers: 2
Chief Madrak Ironhide (*6pts)
* Troll Axer (6pts)
* Troll Impaler (5pts)
* Troll Impaler (5pts)
Kriel Warriors (Leader and 5 Grunts) (4pts)
* 3 Kriel Warrior Caber Thrower (3pts)
* Kriel Warrior Standard Bearer & Piper (0pts)
Kriel Warriors (Leader and 5 Grunts) (4pts)
* 2 Kriel Warrior Caber Thrower (2pts)
* Kriel Warrior Standard Bearer & Piper (2pts)
Anche questa volta sono riuscito a cominciare per primo, quindi i primi tre punti sono praticamente assicurati!
A fine partita direi che odio “tough”... ha mantenuto in vita troppe gente! Con un turno in più molto probabilmente sarei riuscito ad uccidere il suo warlock ma almeno ho vinto sette ad uno.
Ho perso la mia pastorella ed un Shredder senza riuscire a finirgli nemmeno una squadra...
Prossima giornata tra due mesi, infatti il mese prossimo ci sarà il torneo interno di Warmachine/Hordes per cui sto lavorando ad una lista che sia legata ad una Tier 4.

venerdì 24 aprile 2015

Path of the Exile

Vi piace Diablo? Se si, questo è il MMO per voi!
Path of the Exile è in pratica un gioco in solitaria dove impersonifichi un esiliato in questa landa patria di un'antica civiltà ora caduta sotto l'ombra del male!
Che tu sia un paladino, una strega o (indovinate cosa sono?) un'amazzone arciere vi dovete destreggiare attraverso tre territori fino alla radice del male.
Punti di forza o anche elementi caratteristi del gioco:
  • per ogni territorio incontrate due PNG che vi possono dare missioni secondarie, con queste sale il vostro livello di amicizia col PNG in questione. Guadagnando la fiducia di questi personaggi potrete costruirvi un riparo segreto tutto per voi! In pratica avrete un minuscolo territorio (che potete ingrandire nel tempo) da abbellire a vostro piacimento in cui partire per missioni giornaliere o riposarvi migliorando il vostro equipaggiamento.
  • Non potete costruirvi nulla di “nuovo”, potete però migliorare tutto ciò che potete raccogliere sia con gemme/pietre magiche che raccogliete per strada sia attraverso “banchi di lavoro” a casa vostra.
  • Non c'è il denaro! Tutto si basa sulle pergamene e pietre magiche, quindi dai negozianti si va di baratto!
  • Il gioco si può finire facilmente! L'ho fatto pure io!! Quindi potete rigiocarlo ad un livello più difficile o ricominciare con un altro personaggio.
  • Le skill primarie si basano su un albero immenso è dire poco!
  • Le skill secondarie sono gemme magiche da inserire nel vostro equipaggiamento.
Ovviamente ha, a mio parere, un unico difetto: rischia di essere noioso dopo la prima volta che l'avete finito.
Però almeno una volta merita di essere giocato!

domenica 19 aprile 2015

Battle twilight

Partita a 6 punti di SAGA. I miei ospitalieri si sono scontrati contro i saraceni di Pierpaolo.
Io ho schierato:
  • Warlord – prete guerriero a cavallo
  • 2 unità di 8 guardie del corpo (confratelli) a cavallo (4 punti)
  • 2 unità di 8 guerrieri (sergenti) balestrieri
Di contro avevo:
  • Warlord a cavallo
  • Prete , consigliere spirituale, a cavallo
  • unità di 4 guardie del corpo a cavallo
  • unità di 4 guardie del corpo a cavallo con arco
  • unità di 8 guerrieri a cavallo con arco
  • unità di 8 guerrieri lancieri
  • unità di 12 leve con arco
Come missione abbiamo scelto “Battle twilight”, in pratica le due armate si sono incontrate per caso rientrando e quindi giù botte come Dio comanda!
Dopo le schieramento il tavolo è stato diviso in quarti, per possedere un quarto nel proprio turno bisogna avere più punti controllo in quel settore. Il primo che raggiunge sei punti al termine di un turno del secondo giocatore ha vinto. I punti controllo sono 1 per le unità di leva, 2 per le unità di guerrieri e 3 per quelle di guardie del corpo. Per essere valide devono essere unità con almeno tre modelli.
Per completare il tutto ogni turno puoi far entrare un'unità (regolare, quindi con 4-12 modelli armati tutti nello stesso modo e dello stesso tipo) composta da modelli morti.
Un'ultima nota sullo schieramento: una unità a testa oltre M da un'unità nemica ovunque nel campo.
Come elementi scenici Pier schiera un campo di grano, un bosco ed una casa, io una seconda casa ed un colle.

Schieramento: io riesco a posizionare nella casa al centro una unità di balestrieri mentre la seconda è al centro tavolo a fare da esca. Le due unità di cavalieri sono agli antipodi del tavolo, col prete vicino a quella dietro il campo di grano.
I saraceni occupano la seconda casa con i lancieri, le leve nel campo di grano mentre il resto della cavalleria è abbastanza compatto.
Primo turno saraceno: con una toccata e fuga la cavalleria saracena mi uccide 7 su 8 balestrieri costringendo alla fuga il sopravvissuto, poco male! Quest'unità ha svolto il suo compito di esca ed il sopravvissuto mi da ancora il suo dado SAGA. A sinistra le leve e i cavalleggeri saraceni uccido col tiro due confratelli. Saraceni 1 – Ospitalieri 0.
Primo turno ospitalieri: entro con i balestrieri morti vicino al campo di grano uccidendo una leva saracena. Con il prete guerriero ad infervorare gli animi perdo tre confratelli ma cancello i cavalleggeri saraceni! Sposto la seconda unità di confratelli avvicinandomi al centro per non essere troppo vicino per una carica nemica. Saraceni 1 – Ospitalieri 3.
Secondo turno saraceni: la cavalleria saracena (guardie del corpo) con il supporto delle leve riesce a distruggere i miei tre confratelli che accompagnano il prete, in basso invece il rientro dei cavalleggeri con l'uccisione di un mio confratello col tiro scatena la furiosa contro carica cristiana con l'abilità Dio è pietoso lascio al suolo 7 cavalleggeri. Saraceni 3 – Ospitalieri 3.
Ultimo turno ospitalieri: il rientro di tutti e 9 i confratelli morti vicini al prete guerriero mi permette di cancellare i cavalieri saraceni e per sfizio anche l'ultimo cavalleggero mentre i miei sergenti balestrieri falciano altre 3 leve saracene. Ho vinto per cui il mio prete guerriero carica a testa bassa il warlord saraceno, ovviamente doppio KO!
Punteggio finale Saraceni 3 – Ospitalieri 6.
Sono molto soddisfatto di SAGA! Bisogna capire bene come usare le abilità però funziona proprio bene!! Ho schierato poi 33 modelli per cui nemmeno eccessi, avendo finalmente terminato i lavori per la casa nuova ed il trasloco non vedo l'ora di rimettere mano ai pennelli perché ho già 24 sergenti a piedi che mi aspettano con ansia...